Ecocolordoppler arti superiori arterioso e venoso

Eseguire un ecocolordoppler arterioso e venoso degli arti superiori consente di determinare il decorso e il diametro dei vasi, le caratteristiche della parete vascolare e del flusso arterioso e venoso che scorre al loro interno, valutando le eventuali alterazioni patologiche.

Centro-Medico-Alto-Tevere-prestazione-rm-cerebrale

Tecnologia

L’ ecocolordoppler è l’indagine di primo livello che permette di fare diagnosi e di impostare la terapia appropriata e/o di richiedere altri approfondimenti diagnostici.

L’ecocolordoppler venoso degli arti superiori permette, inoltre, di studiare il sistema venoso dopo interventi chirurgici: interventi di tipo ortopedico ma anche oncologico, come lo svuotamento ascellare, praticato in corso di terapia chirurgica del carcinoma della mammella.

L’ecocolordoppler permette di esaminare il gonfiore dell’arto escludendo malattie venose, come la trombosi.